Grano Senatore Cappelli – Semola di grano duro bio 5 kg

 
 

16,00

Semola di grano duro Senatore Cappelli. Ricca di vitamine e sali minerali, povera di glutine. Ottima per produrre pasta fatta in casa anche all’uovo, cous cous e pane del tipo meridionale

Descrizione

Il grano Senatore Cappelli insieme al tenero Verna sono chiamati grani antichi anche se la loro origine si può fissare nella prima metà del 1900.

Il Senatore Cappelli venne selezionato intorno agli anni ’30 nei terreni che il conte Senatore Cappelli aveva nel foggiano. Nasce nei primi anni ’20 dall’incrocio di un grano tunisino diffuso in Puglia con altri grani in modo da ottenere una maggiore produttività. Il Senatore Cappelli insieme ad altre varietà nate nella stessa epoca furono le protagoniste della mussoliniana battaglia del grano. Come tutti i grani antichi ha corpo alto quindi soggetto all’allettamento (si piega per azione del vento e della pioggia e perde i frutti) ma rispetto ad i grani moderni (detti anche nani) ha una maggiore percentuale  di aminoacidi, vitamine e sali minerali ed un minor contenuto di glutine.

La semola è una farina di grano duro più grossolana composta da piccoli granelli.  Si utilizza per produrre pasta e cous cous.

L’azienda Agricola Passerini pratica esclusivamente agricoltura naturale in conversione biologica nel rispetto dell’ambiente, dell’uomo e dell’anima.

Informazioni aggiuntive

Peso6 kg
confezione

1 kg, 5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Grano Senatore Cappelli – Semola di grano duro bio 5 kg”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *